Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il comandante Mondì saluta i suoi paesi Arriva Paola Sorbello

aielloIl maresciallo Gianluca Mondì, comandante della stazione carabinieri di Aiello del Friuli, dall’1 settembre lascerà la Bassa friulana e inizierà un nuovo percorso al comando della stazione di...

aiello

Il maresciallo Gianluca Mondì, comandante della stazione carabinieri di Aiello del Friuli, dall’1 settembre lascerà la Bassa friulana e inizierà un nuovo percorso al comando della stazione di San Giovanni al Natisone. Il suo servizio, esteso ai Comuni di Campolongo Tapogliano, San Vito al Torre e Visco, è stato caratterizzato da una presenza in grado di unire sempre competenza e umanità. «In quattro anni – commenta il sindaco di Aiello, Andrea Bellavite – ha saputo conoscere le situazi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

aiello

Il maresciallo Gianluca Mondì, comandante della stazione carabinieri di Aiello del Friuli, dall’1 settembre lascerà la Bassa friulana e inizierà un nuovo percorso al comando della stazione di San Giovanni al Natisone. Il suo servizio, esteso ai Comuni di Campolongo Tapogliano, San Vito al Torre e Visco, è stato caratterizzato da una presenza in grado di unire sempre competenza e umanità. «In quattro anni – commenta il sindaco di Aiello, Andrea Bellavite – ha saputo conoscere le situazioni più complesse dei paesi e ha dimostrato particolare attenzione alle persone più fragili attuando il progetto “dalla parte dell’ultimo”, tanto caro a uno dei suoi ispiratori ideali, don Lorenzo Milani». Anche i sindaci Elena Ceccotti di Visco, Cristina Masutto di Campolongo Tapogliano e Gabriele Zanin di San Vito al Torre, esprimono, a nome di tutta la comunità, gratitudine al maresciallo Mondì. «Uomo di cultura – aggiunge il sindaco di Aiello, Bellavite – Mondì è un fedele servitore dello Stato». Da settembre la stazione di Aiello sarà comandata dal maresciallo capo Paola Sorbello. –

E. M.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI