Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Scontro tra auto e moto sulla Statale 52 bis grave autista della Saf

PALUZZAIncidente ieri mattina sulla statale 52 bis che porta verso l’Austria. Attorno alle 11 una moto si è schiantata contro un’automobile che usciva da una stazione di servizio di carburante. L’urt...

PALUZZA

Incidente ieri mattina sulla statale 52 bis che porta verso l’Austria. Attorno alle 11 una moto si è schiantata contro un’automobile che usciva da una stazione di servizio di carburante. L’urto ha mandato all’ospedale due persone, il centauro ed il conducente dell’automobile. Ad avere la peggio il motociclista, Filippo Filaferro, di 47 anni, autista delle autocorriere della Saf che era in sella alla sua moto e si dirigeva da Paluzza verso il confine con l’Austria. Secondo una prima r ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PALUZZA

Incidente ieri mattina sulla statale 52 bis che porta verso l’Austria. Attorno alle 11 una moto si è schiantata contro un’automobile che usciva da una stazione di servizio di carburante. L’urto ha mandato all’ospedale due persone, il centauro ed il conducente dell’automobile. Ad avere la peggio il motociclista, Filippo Filaferro, di 47 anni, autista delle autocorriere della Saf che era in sella alla sua moto e si dirigeva da Paluzza verso il confine con l’Austria. Secondo una prima ricostruzione una Panda, condotta da un 92enne di un paese del circondario, stava uscendo dall’area di servizio per mettersi sulla carreggiata che porta verso Sutrio mentre stava sopraggiungendo la moto di Filaferro. La zona si trova poco oltre il bivio che porta al centro abitato di Paluzza, poco oltre l’ex caserma intitolata alla portatrice carnica Maria Mentil Plozner.

Inevitabile l’urto fra i due mezzi. Il centauro dopo lo scontro è letteralmente volato per alcune decine di metri oltre l’automobile finendo in un fossato. Sotto choc, ma sostanzialmente illeso l’autista dell’automobile, che comunque è stato trasportato per precauzione dai sanitari accorsi con una autoambulanza al pronto soccorso dell’ospedale civile San Antonio Abete di Tolmezzo per un controllo.

Più gravi sono subito apparse le condizione dello sfortunato autista delle autocorriere che ha subito una seria ferita con frattura esposta e lesione all’arteria della gamba destra. I medici giunti con l’elicottero alzatosi in volo dalla base di Campoformido, hanno stabilizzato le condizioni di salute di Filaferro e lo hanno quindi trasportato a Udine dove è stato ricoverato in gravi condizioni.

Sul posto per dirigere il traffico, la strada è rimasta chiusa per due ore, con le autovetture deviate lungo la strada comunale che transita per il centro del paese, la polizia locale che ha effettuato pure i rilievi. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Tolmezzo. —