Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Cibo, arte, natura e sport A Godia la sagra delle patate

Apre venerdì l’appuntamento di fine estate udinese Un’edizione ricca di novità, con piatti e specialità  e la new entry: il frico alle erbe

Sapori, prodotti tipici e tradizioni del territorio. A settembre l’appuntamento in città di fine estate non è solo con Friuli Doc, ma anche la sagra delle patate di Godia, giunta ormai alla 42ª edizione e che rappresenta una delle manifestazioni più apprezzate da udinesi e non.

Venerdì, dopo l’apertura dei chioschi alle 17 e delle cucine alle 18, alle 19.30 si taglierà ufficialmente il nastro, alla presenza delle autorità e del primo cittadino Pietro Fontanini, non solo dei festeggiamenti, m ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Sapori, prodotti tipici e tradizioni del territorio. A settembre l’appuntamento in città di fine estate non è solo con Friuli Doc, ma anche la sagra delle patate di Godia, giunta ormai alla 42ª edizione e che rappresenta una delle manifestazioni più apprezzate da udinesi e non.

Venerdì, dopo l’apertura dei chioschi alle 17 e delle cucine alle 18, alle 19.30 si taglierà ufficialmente il nastro, alla presenza delle autorità e del primo cittadino Pietro Fontanini, non solo dei festeggiamenti, ma anche delle due mostre: “Natura e colori, un percorso di emozioni” dell’associazione artistica culturale “Albrecht Dürer” di Tavagnacco e quella fotografica collettiva “Osservando la natura” di Landscape & Nature Photography (visitabili nelle giornate di apertura della sagra dalle 18.30 alle 22.30 e la domenica anche dalle 11 alle 14). La serata si concluderà con la musica italiana della band Italian Story, mentre sabato appuntamento già alle 9 per tutti i bambini e ragazzi con la caccia al tesoro in bicicletta “Tra Godie e la Tôr”,e domenica sempre alle 9 con una delle novità sportive di questa edizione: “A tôr pa Tôr”, in collaborazione con l’asd “Keep moving Udine”: tre percorsi di 7, 14 e 21 km alla scoperta di campi, rogge e mulini dei dintorni. Altra novità della domenica sarà il pranzo in musica con i dj set de I Gel, a partire dalle 11, che ritorneranno anche la sera per l’aperitivo delle 18. La sagra riaprirà i battenti la settimana successiva, nel week end dal 6 al 9 settembre e offrirà, come ogni anno, i prodotti e i piatti tipici a base della specialità della località, le patate. Ma oltre agli intramontabili gnocchi, quest’anno, si potrà assaggiare anche la novità della stagione: il frico alle erbe.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI