Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La gratitudine della comunità al medico e al carabiniere

Caloroso saluto del consiglio al dottor Mario Compari e al luogotenente dell’Arma Francesco Capogreco che sono andati in pensione

SAN GIOVANNI AL NATISONE

Il medico di famiglia Mario Compari e il comandante della stazione dei Carabinieri, luogotenente Francesco Capogreco, sono in pensione. Dopo quasi 30 anni di servizio il consiglio comunale ha riconosciuto loro la stima, l’affetto e la gratitudine per quanto hanno saputo dare alla comunità sotto il profilo professionale e umano.

«Questo consiglio, nella veste istituzionale e in rappresentanza della collettività, vuole salutarla ma soprattutto ringraziarla per quanto ci ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SAN GIOVANNI AL NATISONE

Il medico di famiglia Mario Compari e il comandante della stazione dei Carabinieri, luogotenente Francesco Capogreco, sono in pensione. Dopo quasi 30 anni di servizio il consiglio comunale ha riconosciuto loro la stima, l’affetto e la gratitudine per quanto hanno saputo dare alla comunità sotto il profilo professionale e umano.

«Questo consiglio, nella veste istituzionale e in rappresentanza della collettività, vuole salutarla ma soprattutto ringraziarla per quanto ci ha dato» ha asserito il consigliere delegato Allen Pitassi rivolgendosi al dottor Compari. «In tutti questi anni abbiamo avuto modo di apprezzarla sia come medico che come persona. È stato il “nostro medico” al quale ci si è rivolti per le cose più semplici e per quelle più difficili. A lei i pazienti hanno affidato i loro problemi sapendo di ricevere soluzioni o un consiglio contando su discrezione, cordialità e umiltà. Grazie per il suo modo di rapportarsi con le persone, era piacevole dialogare con lei, fiduciosi di ricevere buone risposte».

Sindaco, giunta e consiglieri hanno quindi salutato il luogotenente Capogreco. «Quali amministratori comunali – è stato detto –, nonché da cittadini non possiamo nascondere la simpatia, la gratitudine e il senso di collaborazione verso tutti gli uomini delle forze dell’ordine. Certo, quando poi si incontrano persone come il comandante Capogreco è davvero facile che il legame che si instaura non sia solo quello del rispetto, ma anche di sincera amicizia. Nei 27 anni di servizio svolto alla stazione dei carabinieri abbiamo tutti avuto modo di apprezzare le doti professionali e umane, l’instancabile lavoro e la disponibilità di dare risposte alle esigenze della comunità».

«Il Comune – ha dichiarato il sindaco Valter Braida – vuole così esprimervi i sentimenti di stima e gratitudine perché avete saputo essere sempre presenti, solerti e disponibili nella vita di questa nostra comunità». Entrambi hanno ringraziato, porgendo attraverso la pubblica amministrazione a tutta la comunità il ringraziamento per le attestazioni ricevute. —

G.M.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI