Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Stop a polemiche sui contributi Ammesse tutte le associazioni

L’anno scorso furono escluse anche le calciatrici dell’Upc, che militano in serie A Il vicesindaco Lirutti: abbiamo optato per il bando unico per semplificare le cose





Il Comune dice basta a distinzioni e polemiche: un bando unico per accontentare tutti ed evitare le difficoltà dell’anno passato. L’amministrazione Maiarelli ha pubblicato l’avviso per la concessione di contributi economici per il 2018 a favore di enti, associazioni e comitati per la realizzazione di iniziative e attività. Le calciatrici della serie A dell’Upc Tavagnacco e i Friul Falcons, associazione di hockey in carrozzina che milita in A2, che l’anno scorso erano rimaste a bocca asciutta ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter





Il Comune dice basta a distinzioni e polemiche: un bando unico per accontentare tutti ed evitare le difficoltà dell’anno passato. L’amministrazione Maiarelli ha pubblicato l’avviso per la concessione di contributi economici per il 2018 a favore di enti, associazioni e comitati per la realizzazione di iniziative e attività. Le calciatrici della serie A dell’Upc Tavagnacco e i Friul Falcons, associazione di hockey in carrozzina che milita in A2, che l’anno scorso erano rimaste a bocca asciutta, quest’anno potranno fare domanda come tutti gli altri sodalizi.

«Abbiamo deciso di predisporre un avviso unico per semplificare le cose – spiega il vicesindaco Moreno Lirutti –. Saranno finanziabili tutti quei progetti svolti nel 2018 e che promuovono, in sinergia e collaborazione con l’amministrazione comunale, lo sviluppo, la crescita culturale e la partecipazione della popolazione a eventi che hanno finalità solidaristiche e di ospitalità».

Nel dettaglio, le azioni che potranno ricevere contributi riguardano i settori “affari generali”, “sociale”, “politiche giovanili”, “tutela e valorizzazione dei beni culturali”, “sport”, “culturale e ricreativo”. Il termine per presentare le domande di contributo è giovedì 4 ottobre alle 12.

Con il bando unico, dunque, non ci sarà alcuna esclusione, come invece era avvenuto nel dicembre 2017, quando il vicepresidente dell’Upc Tavagnacco, Domenico Bonanni, aveva attaccato duramente una parte della maggioranza per non aver dato l’ok al bando legato alle eccellenze sportive.

Nel corso della lunga diatriba, finita anche sulle pagine del quotidiano Il Foglio, si erano inseriti, tra gli altri, l’ex presidente della Regione, Debora Serracchiani, la campionessa olimpica di sci nordico, Manuela Di Centa, il presidente della Federcalcio Fvg, Ermes Canciani.

«La polemica è chiusa e quella dell’avviso per i contributi è una buona notizia – commenta oggi Bonanni –. Quest’anno porteremo qui il Milan e la Roma, tornerà la Juventus: per quanto ci riguarda, più si dà attenzione allo sport e più lo si valorizza, più siamo contenti». —