Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ogni giorno 400 utenti X-River promosso E già si pensa al 2019

Bilancio positivo per il nuovo traghetto tra Friuli e Veneto Si punta a una barca più capiente e a un orario continuato





Anche 400 utenti al giorno. “X River”, il ciclopedonale che traghetta i turisti sul letto del Tagliamento, da Bibione a Lignano Sabbiadoro, ha riscosso un indiscutibile successo e ha sancito il decollo di un nuovo e funzionale servizio.

«Con una media di 300-400 persone trasportate ogni giorno, l’attività opera egregiamente – afferma il sindaco Luca Fanotto – Frutto di una logica di condivisione e sinergia tra l’offerta turistica delle due le località – continua Fanotto – l’X River ha riscon ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter





Anche 400 utenti al giorno. “X River”, il ciclopedonale che traghetta i turisti sul letto del Tagliamento, da Bibione a Lignano Sabbiadoro, ha riscosso un indiscutibile successo e ha sancito il decollo di un nuovo e funzionale servizio.

«Con una media di 300-400 persone trasportate ogni giorno, l’attività opera egregiamente – afferma il sindaco Luca Fanotto – Frutto di una logica di condivisione e sinergia tra l’offerta turistica delle due le località – continua Fanotto – l’X River ha riscontrato profondo gradimento da parte dei turisti. Siamo veramente soddisfatti».

Collegando il pontile della darsena Marina Uno di Lignano Riviera alla punta est della costa di Bibione, a circa 1.200 metri a monte del faro, il passo barca può trasportare 10 persone per volta, provviste di biciclette, e viaggia ininterrottamente dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, salvo sospensioni dovute al maltempo.

Il progetto, reso possibile dalla collaborazione tra le amministrazioni comunali di Lignano Sabbiadoro e San Michele al Tagliamento, gode delle sostegno delle categorie imprenditoriali dei due territori, tra cui Lignano Sabbiadoro Gestioni e Bibione Live.

«Le numerose persone che hanno usufruito del servizio e le frequenti code di attesa, che si sono create lungo le giornate, hanno spinto tutti noi a fare un primo doveroso bilancio dell’iniziativa, pensando a possibili soluzioni da apportare in vista del prossimo anno» aggiunge il primo cittadino.

«In particolare – precisa – si sta riflettendo sulla necessità di ricollocare il punto di approdo sulla sponda lagunare, di individuare un natante in grado di garantire una maggiore capienza e di predisporre la prestazione come una vera e propria attività di trasporto pubblico locale, senza interruzioni nelle ore di pranzo».

Concepito circa tre anni fa, «l’iter amministrativo che si è dovuto seguire per realizzare l’X River è stato caratterizzato da una notevole complessità – conclude Fanotto - ma il risultato di oggi premia l’impegno da tutti riversato». —