Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Quel gigante di Villa Dora messo a dimora nel 1866

Sono quattro gli alberi monumentali di San Giorgio di Nogaro, per i quali si chiede un’operazione di salvataggio. Ma ce n’erano altri due. Tra questi anche il cedro morente ospitato nel parco di...

Sono quattro gli alberi monumentali di San Giorgio di Nogaro, per i quali si chiede un’operazione di salvataggio. Ma ce n’erano altri due. Tra questi anche il cedro morente ospitato nel parco di Villa Dora: come quello di Villa Vucetich, secondo una storia popolare sarebbe stato messo a dimora nel 1866 con l’entrata del Friuli nel Regno d’Italia.

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Sono quattro gli alberi monumentali di San Giorgio di Nogaro, per i quali si chiede un’operazione di salvataggio. Ma ce n’erano altri due. Tra questi anche il cedro morente ospitato nel parco di Villa Dora: come quello di Villa Vucetich, secondo una storia popolare sarebbe stato messo a dimora nel 1866 con l’entrata del Friuli nel Regno d’Italia.