Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ladri scatenati, raffica di furti in Friuli

A Udine i topi d’appartamento hanno rubato orologi e monili per 8 mila euro. A Treppo Carnico sparito un binocolo, a Treppo Grande due notebook

UDINE. Raffica di furti tra il pomeriggio e la serata di sabato 8 settembre in Friuli. A Udine i ladri sono entrati in azione dopo pranzo in viale Cadore, forzando la serratura di una finestra al piano terra di un’abitazione singola. Una volta dentro l’alloggio, i malviventi sono riusciti a impossessarsi di orologi e monili in oro per un valore complessivo che sfiora gli 8 mila euro.

In serata altri due raid ladreschi nel capoluogo sono stati denunciati ai carabinieri del Radiomobile: in via ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

UDINE. Raffica di furti tra il pomeriggio e la serata di sabato 8 settembre in Friuli. A Udine i ladri sono entrati in azione dopo pranzo in viale Cadore, forzando la serratura di una finestra al piano terra di un’abitazione singola. Una volta dentro l’alloggio, i malviventi sono riusciti a impossessarsi di orologi e monili in oro per un valore complessivo che sfiora gli 8 mila euro.

In serata altri due raid ladreschi nel capoluogo sono stati denunciati ai carabinieri del Radiomobile: in via Rialto i ladri si sono intrufolati in un appartamento passando per una finestra lasciata parzialmente aperta dagli inquilini. Magro il bottino in questo caso, con i malviventi che hanno asportato solo una catenina in oro. Alle 23 i militari dell’Arma sono intervenuti in via Tolmezzo, dove il colpo è stato più redditizio: dopo aver forzato la porta d’ingresso i criminali hanno trovato il punto della casa in cui il proprietario aveva nascosto circa 2 mila euro in contanti.

Furti anche in provincia: attorno alle 16 a Treppo Carnico è stato denunciato il furto di un binocolo, che il ladro ha rubato approfittando di una finestra lasciata aperta. Da un’abitazione di Qualso, frazione di Reana del Rojale, sono spariti invece gioielli per circa 1.500 euro.

A Casali Vendoglio, in comune di Treppo Grande, l’intervento dei carabinieri è stato richiesto alle 19.30, quando i proprietari di una casa hanno notato l’effrazione della finestra sul retro di un’abitazione, scoprendo il furto di monili in oro e di due computer portatili, per un valore complessivo stimato in 5 mila euro.