Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Incidente alla nuova rotonda, preoccupazione per i pedoni

È stata urtata una ciclista e i genitori della Fermi avvertono: pedoni a rischio. «Senza il semaforo i bambini non attraversano la strada in sicurezza»

UDINE. L’incidente in sé può sembrare irrilevante, ma il fatto che una ciclista sia stata investita a ridosso della nuova rotonda che il gruppo Panorama sta realizzando all’incrocio con le via Melegnano e Pietro di Brazzà e viale Palmanova, solleva una serie di riflessioni. Le solleva soprattutto tra i genitori dei bambini iscritti alla scuola Fermi, preoccupati che l’assenza del semaforo possa esporre gli allievi a possibili rischi nell’attraversamento della strada.

Erano circa le 13.30 quan ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

UDINE. L’incidente in sé può sembrare irrilevante, ma il fatto che una ciclista sia stata investita a ridosso della nuova rotonda che il gruppo Panorama sta realizzando all’incrocio con le via Melegnano e Pietro di Brazzà e viale Palmanova, solleva una serie di riflessioni. Le solleva soprattutto tra i genitori dei bambini iscritti alla scuola Fermi, preoccupati che l’assenza del semaforo possa esporre gli allievi a possibili rischi nell’attraversamento della strada.

Erano circa le 13.30 quando una donna in sella alla sua bicicletta, per cause al vaglio della polizia locale, è stata urtata ed è caduta. Sul posto anche il personale della Sores. La donna ha riportato solo qualche contusione, ma il sinistro ha sollevato una serie di prese di posizione da parte delle famiglie residenti nella zona.

«Senza il semaforo l’attraversamento della strada non è più sicuro. Se prima a mio figlio insegnavo ad attendere il verde, ora cosa gli dico? Quando può attraversare la strada?».

I lavori per la costruzione della rotonda sono iniziati alcune settimane fa. L’impresa procede velocemente, ma il pericolo resta anche perché, nella fase di cantiere, l’attraversamento pedonale è stato colorato di giallo e si confonde con la delimitazione dell’area dei lavori. E così se, inizialmente, in tanti hanno esultato per l’eliminazione del semaforo ora c’è anche chi lo rimpiange.

Pure i commercianti presenti nella zona hanno rilevato una certa confusione dopo l’eliminazione del semaforo. Staremo a vedere. Intanto si pensa all’inaugurazione dell’opera che dovrebbe svolgersi a breve.