Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Parte la disinfestazione comune “protetto” con due interventi

Si comincia stasera dalle frazioni di Pertegada e Gorgo Domani la ditta proseguirà l’operazione nelle altre zone

Latisana

Due interventi da dieci ore ciascuno, dalle 19 di oggi alle 5 di domani mattina e poi di nuovo dalle 19 di domani sera fino all’alba di giovedì.

Un’azione capillare di disinfestazione al via oggi e che interesserà tutto il territorio comunale, capoluogo e frazioni, dopo i due casi di contagio da “febbre del Nilo” uno dei quali risultato fatale per un anziano residente a Latisana. Restano escluse dal trattamento la frazione di Bevazzana e la località turistica di Aprilia Marittima, i ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Latisana

Due interventi da dieci ore ciascuno, dalle 19 di oggi alle 5 di domani mattina e poi di nuovo dalle 19 di domani sera fino all’alba di giovedì.

Un’azione capillare di disinfestazione al via oggi e che interesserà tutto il territorio comunale, capoluogo e frazioni, dopo i due casi di contagio da “febbre del Nilo” uno dei quali risultato fatale per un anziano residente a Latisana. Restano escluse dal trattamento la frazione di Bevazzana e la località turistica di Aprilia Marittima, in quanto sottoposte a disinfestazione periodica, dall’inizio dell’estate con l’ultimo passaggio in ordine di tempo lo scorso 30 agosto e ancora due interventi in programma per il 17 e il 23 settembre.

A differenza dei due interventi attuati nelle ore successive alla notizia del ricovero e del decesso delle due persone contagiate dal virus West Nile e previsti dal protocollo dell’emergenza del Ministero della salute, entrambi eseguiti dal dipartimento di prevenzione dell’Azienda per l’assistenza sanitaria 2 Bassa Friulana Isontina, l’operazione di disinfestazione che inizierà questa sera è promossa, coordinata e finanziata dal Comune di Latisana: «Durante l’incontro di venerdì con l’Azienda sanitaria ci è stato suggerito di procedere con un’azione capillare – commenta il sindaco, Daniele Galizio – abbiamo preso atto e provveduto a organizzare l’intervento».

Si comincia alle 19 di oggi con le frazioni di Pertegada e Gorgo, le zone di Paludo e Sabbionera, la località di Crosere e nel capoluogo le vie Marconi e Risorgimento e le laterali di collegamento. Domani toccherà alle altre zone del capoluogo, alla frazione di Latisanotta e alle vie della cosiddetta zona Tempio.

Impossibile procedere con un’informazione “porta a porta” per il poco tempo a disposizione e per l’estensione del territorio: le informative sui comportamenti da tenere saranno distribuite dal personale del Comune e della Protezione Civile negli esercizi pubblici e lungo le strade, sui lampioni dell’illuminazione.

Durante le ore di trattamento persone e animali domestici dovranno restare in casa, con porte e finestre chiuse e impianti di condizionamento spenti; niente panni a stendere, piante e alberi destinati al consumo alimentare coperti, così come le ciotole di cibo e acqua degli animali. —