Menu

  • Seguici su

Luoghi: Attimis

Nuovo allarme lanciato dalla Cgil: ripresa lontana, aziende al collasso

Nuovo allarme lanciato dalla Cgil: ripresa lontana, aziende al collasso

di Cristian Rigo

«La ripresa è lontana. E senza nuovi insediamenti sarà difficile superare veramente la crisi e ridare ossigeno all’occupazione». L’ultima “fotografia” scattata dalla Cgil al mercato del lavoro mette in evidenza che non diminuiscono le aziende in crisi e i lavoratori coinvolti.

È cominciata la vendemmia delle varietà di uva bianca

È cominciata la vendemmia delle varietà di uva bianca

L’afa ha concesso una prima tregua e il gran caldo dovrebbe avere le ore contate, essendo in arrivo aria fresca. E questo è un gran bene per chi ha cominciato la vendemmia delle uve bianche (soprattutto per la spumantizzazione), notoriamente più precoci.

Un boom di presenze nelle 114 Cantine aperte

Un boom di presenze nelle 114 Cantine aperte

Pioggia, vento e appuntamenti sportivi del fine settimana non hanno rallentato la corsa degli enoturisti: la 17.a edizione di Cantine aperte ha conquistato amigliaia di appassionati: 11.000 i calici venduti nelle 114 aziende.

I sindaci: no al fondo pro poveriDiscrimina gli immigrati in Fvg

I sindaci: no al fondo pro poveriDiscrimina gli immigrati in Fvg

Udine protagonista della bocciatura tra i sindaci del fondo regionale antipovertà, anche se il parere non impedirà alla giunta di procedere, dopo aggiustamenti. È accaduto durante l’assemblea socio-sanitaria dei primi cittadini a Codroipo e nel successivo consiglio delle autonomie locali a Udine. Al centro delle due discussioni l’articolo che esclude chi non ha almeno 3 anni di residenza che secondo molti, capofila il sindaco di Udine, Furio Honsell (foto), discrimina i cittadini extracomunitari.

Dieci anni fa Moriva Comellipresidente della ricostruzione

Dieci anni fa Moriva Comellipresidente della ricostruzione

Ricorrono dieci anni dalla scomparsa di Antonio Comelli, protagonista carismatico della vita politica friulana. Morì improvvisamente la mattina del 22 giugno 1998. Era nato a Nimis il 5 aprile 1920. A contraddistinguere la sua personalità, oltre alla visione etica, erano l’equilibrio e la lucidità di pensiero progettuale che fu particolarmente importante nella gestione dell'emergenza e della ricostruzione del Friuli del dopo-terremoto
Il ricordo di un amico
Il ricordo di un avversario

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro