Menu

  • Seguici su

Luoghi: Cassacco

Sportler va a Tavagnacco negli spazi ex Conbipel

Sportler va a Tavagnacco negli spazi ex Conbipel

di Erica Beltrame

Sarà demolito il palazzo del centro di Udine che oggi ospita il negozio. I lavori di ristrutturazione in via Nazionale potrebbero cominciare entro l’anno.

Folkest cala gli assi dell’estate

Folkest cala gli assi dell’estate

Fino al 2 agosto un’edizione che punta sulla continuità, ma anche sui giovani. Si parte con la giovane Lady Marianne a Cassacco. Poi Mellencamp, Hackett, Green.

Mini bus e auto elettriche per arrivare a Udine

Mini bus e auto elettriche per arrivare a Udine

di Giacomina Pellizzari

Vertice ieri a palazzo D’Aronco. Entro fine anno l’ok alle proposte anti-traffico. Ci saranno norme comuni tra i centri di Udine, Tavagnacco, Campoformido e Pozzuolo.

Centri estivi, Gonars pigliatutto

Conquista il secondo posto il centro di Chiusaforte Sclûse, CircVs di Cassacco è terzo. La sfida degli animatori vede primo il gonarese Cristian Tosolini, Alice Pozzecco seconda, Valentina Martinis terza

Lignano, cavallo stroncato da un malore sull’arenile

di Rosario Padovano

I tanti turisti che passeggiavano sulla spiaggia di Lignano hanno assistito alla morte di un cavallo, colto da un malore mentre stava cavalcando lungo l’arenile: l’animale si è accasciato su sé stesso ed è spirato. È accaduto in riva al mare.

Il grazie di una folla a Sgorlon che ha cantato l’anima del Friuli

Il grazie di una folla a Sgorlon che ha cantato l’anima del Friuli

Una folla ha tributato l’ultimo saluto allo scrittore Carlo Sgorlon, morto il giorno di Natale, a 79 anni. Il rito funebre è stato concelebrato da nove sacerdoti e presieduto da don Claudio Como, della chiesa di San Quirino, parrocchia frequentata dallo scrittore friulano che poi è stato sepolto nel cimitero di Raspano di Cassacco. Pochissimi i politici presenti, ed è polemica.

Centro sociale difeso da Honsell: sale la polemica e volano accuse

Centro sociale difeso da Honsell: sale la polemica e volano accuse

Quattro degli otto ragazzi trovati nel centro sociale autogestito durante lo sgombero sono stati sentiti dai carabinieri. «Un fatto anomalo» secondo il difensore di alcuni giovani coinvolti, l’avvocato Andrea Sandra, convinto che non c’era l’urgenza di convocarli la domenica. E intanto si accende lo scontro politico non soltanto all'interno del Comune.

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro