Luoghi: Resia

Due orsi avvistati nella zona di Lusevera e sul Plauris

Due orsi avvistati nella zona di Lusevera e sul Plauris

Un orso, che si sposta nella zona del Plauris, è un esemplare adulto, che potrebbe pesare anche duecento chili, mentre un altro, più giovane, è stato individuato nell'area al confine tra i territori comunali di Lusevera e Resia. Gli uomini della guardia forestale regionale e l'equipe di studio guidata dal professor Stefano Filacorda, dell'Università di Udine, nei giorni scorsi hanno potuto catturare le affascinanti e inedite immagini di quest'ultimo quando ha scoperto la presenza della telecamera e ha cercato, con curiosità, di capire cosa fosse.

Guarda l'articolo e il video

Miti e leggende del Triglav in mostra a Prato di Resia

RESIA. In occasione del Parkest della transfrontaliera Ecoregione, che si terrà domenica a Venzone con il coinvolgimento del Parco delle Prealpi Giulie e del parco nazionale sloveno del Triglav...

Gli antropologi russi pronti a studiare le origini dei resiani

Gli antropologi russi pronti a studiare le origini dei resiani

di Giacomina Pellizzari

Due professori dell’Accademia delle Scienze confronteranno i risultati genetici e le misure dei volti con quelle degli slavi antichi. Ripercorrono le orme degli slavi che si insediarono nella valle. Catalogheranno il materiale genetico e i resti ossei nel cimitero.

Ruba 32 chili di monetine, denunciato 

Ruba 32 chili di monetine, denunciato 

di Laura Pigani

Resia, il furto al bar All’Alpino di Oseacco. I carabinieri incastrano un 29enne che aveva anche preso il cassetto con i soldi

Tracce della Grande guerra nei comuni della Valcanale

CHIUSAFORTE. Un programma di eventi culturali che ha per filo conduttore la prima guerra mondiale. È il progetto denominato “Pietre e Storia per gente d’Europa in cammino” , che vede ideatore e...

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro