Menu

  • Seguici su

Luoghi: Verzegnis

A Verzegnis e Rigolato l’acqua ora è potabile

di G.G.

verzegnisL’acqua è ritornata potabile anche nei Comuni di Verzegnis e Rigolato. Adesso, in Carnia, la conformità riguarda 15 Comuni: Verzegnis, Rigolato, Ampezzo, Ovaro, Ravascletto, Socchieve,...

Frico per il Friuli, una gara di solidarietà per Sappada

Frico per il Friuli, una gara di solidarietà per Sappada

CIVIDALESarà giornata di “Frico per il Friuli”, sabato 8 dicembre, festività che la città ducale ha deciso di dedicare alla solidarietà verso i corregionali colpiti dai recenti, disastrosi eventi...

Maltempo, Conte chiama Fedriga: il governo vicino al Fvg. Si stimano danni per oltre 500 milioni

Maltempo, Conte chiama Fedriga: il governo vicino al Fvg. Si stimano danni per oltre 500 milioni

Il nostro racconto nelle zone colpite dall'alluvione: molti Comuni, messi in ginocchio da un fiume di fango e detriti, si sono già messi a lavoro per tornare alla normalità. Ancora tremila utenze senza corrente. Dalla mezzanotte di domenica 4 novembre sarà attivo il numero di solidarietà 45500 per Friuli Venezia Giulia, Veneto e Liguria. Lo rendono noto dal Viminale

Maltempo, ripristinati i primi collegamenti per togliere i paesi dall'isolamento. In Carnia acqua non potabile

Maltempo, ripristinati i primi collegamenti per togliere i paesi dall'isolamento. In Carnia acqua non potabile

In molti comuni è piena emergenza. Molteplici le criticità: la viabilità interrotta in diversi punti, blackout che si stanno prolungando da 48 ore in circa 12mila utenze, danni ad abitazioni private, strutture industriali e ricettive, le frane, la devastazione del patrimonio boschivo e forestale. La cronaca di quanto successo in questi giorni: reportage, foto, video e commenti

Situazione critica in Carnia: sette persone evacuate, in 18mila senza elettricità. La Regione decreta lo stato d'emergenza

Situazione critica in Carnia: sette persone evacuate, in 18mila senza elettricità. La Regione decreta lo stato d'emergenza

Notte di paura a Latisana dove si è temuto per il livello del fiume che ha raggiunto il suo picco di piena nella tarda mattinata. Poi l'allarme è cessato. Crollato nella notte il ponte a Comeglians, sorvegliato anche il Meduna. I soccorritori non sono riusciti ancora a raggiungere tutti i siti di Erto, Casso e Claut devastati da pioggia e vento nella notte. Acqua alta a Pordenone con scantinati e strade allagate. A23, chiuso il tratto compreso tra Carnia e Pontebba

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro