Tags: profughi

Udine, i profughi imparano un mestiere

Udine, i profughi imparano un mestiere

Hanno un’età compresa tra i ventidue e i quarantacinque anni, pastori o agricoltori. Migranti economici, tranne uno, fuggito dal suo Paese, a causa dei Talebani. Provengono in maggioranza dal Nepal e dal Pakistan e sono a Udine, alla Cavarzerani, da quattordici mesi. «Abbiamo avuto modo di imparare un mestiere, il modo migliore per far passare il tempo, racconta il più giovane del gruppo». Il progetto ha consentito a un nutrito gruppo di richiedenti asilo di apprendere dall’esperienza dei maestri artigiani l’abc di mestieri come il falegname, l’edile e l’idraulico. Con quale risultato? Lo si è visto sabato 13 maggio, sotto il porticato di San Giovanni, in piazza Libertà (foto Petrussi)

Leggi l'articolo

Profughi, a Gradisca il centro-espulsioni

Profughi, a Gradisca il centro-espulsioni

di Mattia Pertoldi

Decisa dal Viminale la sede in Fvg con cui accelerare i rimpatri. Serracchiani: prima va chiusa l’attuale struttura d’accoglienza. La legge Minniti prevede la creazione di singoli hub controllati dalle forze dell’ordine e una capienza non superiore ai 100 posti

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro