Scuole, 3 mila in piazza:le piccole sono a rischio

Ridurre il carico fiscale su salari e pensioni, difendere la scuola pubblica, il diritto al lavoro e ai contratti, tutelare la sanità pubblica e il sistema di welfare. Ieri la Cgil ha portato nelle piazze del Friuli Venezia Giulia circa tremila lavoratori e pensionati per protestare contro la politica economica del Governo. «La partecipazione – dichiara il segretario regionale Franco Belci – è stata molto alta ovunque, a dimostrazione di quanto sia concreta, anche nella nostra regione, la preoccupazione».

Spaghetti di verdure con ragù di crostacei e crema di patate al timo

Casa di Vita