Il Friuli piange monsignor Battisti

Fu arcivescovo dal 1972 al 2000 difendendo sempre il Friuli e la sua lingua.
Ebbe un ruolo decisivo nel dopo-terremoto

Crespelle di ceci con carciofi e ricotta

Casa di Vita