«Auto e rumori, ring invivibile»

Pordenone, residenti e commercianti sul piede di guerra. «Da un anno protestiamo, senza ricevere risposte»