Recordi di adesioni per il trathlon del Matajur

SAVOGNA. Record di adesioni: il diciassettesimo Triajur, il triathlon del monte Matajur (promosso, il primo maggio, dall’omonima polisportiva con il patrocinio del Comune di Savogna e in...

SAVOGNA. Record di adesioni: il diciassettesimo Triajur, il triathlon del monte Matajur (promosso, il primo maggio, dall’omonima polisportiva con il patrocinio del Comune di Savogna e in collaborazione con numerosi sodalizi locali, nonché con il fondamentale sostegno di diversi sponsor), ha toccato il tetto dei 198 partecipanti, 62 dei quali solisti, ovvero impegnati sia nella salita in mountain bike da Savogna a Montemaggiore che nell’impegnativa prosecuzione a piedi, fino in vetta per poi ridiscendere e raggiungere – attraverso la val Polaga – la borgata di Masseris. La classifica delle squadre maschili vede in testa l’Asd Aldo Moro di Paluzza, con gli atleti Manuel Moro, Nicolò Francescato e Alessandro Morassi; secondo il Gruppo sportivo Aquileia, terzo il solista Alic Simon, che è risultato primo assoluto di categoria. L’argento, in tale categoria, è stato vinto da Diego Cargnelutti, dell’Us Aldo Moro, il bronzo da Emanuele Antonutti (Gs Aquileia). Fra le signore, invece, podio per Isabella Milani – prima – e, per Giovanna Del Gobbo, del Team Granzon.

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi