In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Il festival

Riparte “Trallallero” per i giovani: sedici spettacoli e dieci laboratori

MATILDE BOTTER
1 minuto di lettura

UDINE. Riparte la dodicesima edizione di Trallallero, Festival internazionale di teatro e cultura per le nuove generazioni. L’evento, in programma dall’8 al 16 ottobre, avrà luogo nei comuni di Artegna e Tarcento e offrirà 16 spettacoli teatrali, un contest artistico e 10 percorsi laboratoriali creativi per le famiglie e le scuole.

Il ricco calendario è rivolto a bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni e ai loro genitori. Il Festival è realizzato dalla Compagnia Teatro al Quadrato grazie al sostegno di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia; Fondazione Pittini, partner dello specifico progetto di formazione e aggiornamento offerto dal Festival; Promoturismo Fvg; Comunità di Montagna del Natisone e Torre; l’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia; con il patrocinio del Comune di Artegna e Tarcento.

Il Festival, ben radicato sul territorio regionale, e non solo, ospita dal 2019 anche una programmazione internazionale, con particolare attenzione rivolta all’Austria, Slovenia e Croazia, perché, come la scelta del tema dell’evento di quest’anno “Orizzonti” suggerisce, «vediamo nelle soglie qualcosa di interessante, nelle contaminazioni qualcosa di essenziale» affermano Maria Giulia Campioli e Claudio Mariotti, membri della Compagnia Teatro al Quadro e direttori artistici dell’iniziativa.

Gli orizzonti proposti sono vasti e nuovi anche grazie alla scelta del Festival di valorizzare giovani artisti e compagnie teatrali, come Consorzio Balsamico e Illoco Teatro, di portare in scena nuovi lavori, come quello di Giulietta De Bernardi della serata dell’11 ottobre, e di affrontare tematiche importanti con un’ampia gamma di linguaggi: musicale, dell’arte grafica pittorica e figurativa, e, quello immancabile e universale del teatro.

Gli spettacoli, articolati in 8 giornate, saranno capaci di far riflettere bambini e adulti presentando esibizioni incentrate sull’importanza e meraviglia della natura (“Wonder me”, giovedì 13 ottobre), il movimento dello slow fashion (“La sfilata”, giovedì 13 ottobre), l’immigrazione (13 e 14 ottobre con “Questi pochi centimetri di terra” e “La fiaba dello straniero”), ma anche gettare luce e raccontare figure femminili come quella della scienziata Marie Curie (“Lumen”, 14 ottobre), e della ciclista Alfonsina Morini Strada (“Alfonsina corridora”, 8 ottobre).

Non mancherà inoltre la possibilità di sviluppare creatività e immaginazione con il semplice utilizzo di oggetti e spazi quotidiani negli spettacoli intitolati “Immagina” (12 ottobre) e “Oh!” (13 ottobre).

I laboratori che si susseguiranno invece, accanto alla proposta dedicata ai bambini dai 6 agli 11 anni, prevedono anche due appuntamenti rivolti a maestri e professori, incentrati sul mondo del libro. Il programma in dettaglio è disponibile all’indirizzo www.trallallerofestival.com.

I commenti dei lettori