In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
musica

Boosta, Mellow Mood e i Marlene Kunz tra le star del Capitol a Pordenone

Il programma degli appuntamenti nella sala di Pordenone. Ospite anche la band The soft moon che presenta “Exister”

Cristina Savi
1 minuto di lettura

Parte con il “botto” la nuova stagione del Capitol di Pordenone, al via il 5 ottobre: sarà The soft moon a inaugurare la programmazione, prima di sole quattro date italiane per l’artista americano Luis Vasquez, ovvero colui che si cela dietro The soft moon, una delle band più interessanti e promettenti della scena post-punk contemporanea, in tour per presentare l’ultimo lavoro, “Exister”.

La scelta conferma il ruolo importante che la sala concerti si è costruita in regione in quasi quattro anni di attività (di cui più di due durissimi, come è accaduto ahimè a tutti i live club), frutto di una linea programmatica che, come ci spiega il direttore artistico e presidente dell’associazione Il deposito (che gestisce il Capitol) Francesco Putano, privilegia i progetti e gli artisti italiani e internazionali più innovativi. Scelte artistiche che si declinano nelle tre date già certe con le quali la stagione proseguirà fino a fine anno. Il 22 ottobre saliranno sul palco i pordenonesi Mellow Mood, con il loro nuovo disco “Manana”, «che allarga il respiro internazionale di un gruppo – così Putano – che non è esagerato inserire nelle top ten mondiale delle band reggae».

Il 5 novembre sarà la volta dei Marlene Kunz, che dopo le piazze di Palermo, Roma e Milano hanno scelto il Capitol per presentare insieme ai loro pezzi di successo il nuovo album “Karma clima”, in uscita domani, un progetto artistico e sociale che unisce musica e difesa dell’ambiente. Il 12 novembre arriverà Boosta dei Subsonica, che dal 14 ottobre sarà in tour per presentare “Post piano session”, il suo nuovo progetto discografico da solista. «Boosta è stato nostro ospite in varie forme – spiega Putano - sia come dj sia con i Subsonica – ma stavolta lo ritroveremo nella sua dimensione più intima e con la quale mette il sigillo sulla qualità della sua scrittura. Se guardiamo fuori dai nostri confini (penso a Nils Frahm), in Italia lui è l’artista che più si avvicina a quel tipo di approccio, mettendo insieme la composizione pianistica con le tendenze di avanguardia».

Non solo musica, infine, al Capitol: oltre a continuare a essere contenitore per eventi importanti (da Pordenonelegge a Dedica), per il secondo anno la sala darà spazio con cadenza mensile anche a una nuova stagione di “stand up comedy”.

I commenti dei lettori