Bain capital acquista 385 milioni di Npl da Mediocredito del Fvg

Si tratta della prima acquisizione di un portafoglio di npl realizzata in Italia da Bain Capital Credit dopo che la società di investimenti ha comprato Aquileia capital services nel febbraio 2017

Bain Capital Credit LP ha acquisito un portafoglio di crediti non performing (npl) da Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia. Si tratta della prima acquisizione di un portafoglio di npl realizzata in Italia da Bain Capital Credit dopo che la societa' di investimenti ha comprato Aquileia capital services nel febbraio 2017. Acs agira' da servicer nella gestione del portafoglio appena acquisito.


I crediti non performing oggetto dell'operazione hanno un valore nominale di 385 milioni di euro e comprendono sia prestiti bilaterali che prestiti sindacati in default. I crediti sono garantiti principalmente da attivita' immobiliari di natura industriale, residenziale e commerciale.

"L'Italia e' uno dei mercati piu' attraenti e attivi per i crediti deteriorati in Europa e siamo pronti a cogliere ulteriori opportunita'', ha dichiarato Fabio Longo, managing director e responsabile delle attivita' di Bain Capital Credit in Europa nei settori degli npl e del real estate.

Video del giorno

Morte del sindacalista, schiaffo al responsabile della sicurezza in diretta tv

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi