Sigla Credit in crescita nei prestiti ai privati

Vieri Bencini, ad di Sigla Credit

Sigla Credit ha chiuso il primo semestre con volumi liquidati che si attestano a 152,5 milioni in montante lordo, registrando un incremento del +15% rispetto al primo semestre 2017. L’incremento è da attribuire principalmente alla crescita del canale delle agenzie e alla crescita dei canali distributivi diretti

TREVISO. Sigla Credit, realtà indipendente attiva nella cessione del quinto dello stipendio con sede a Conegliano, ha approvato i dati economico finanziari relativi al primo semestre 2018, che confermano il percorso di crescita tracciato nel piano industriale al 2022 e già evidenziato nel bilancio 2017 della società.

In particolare, Sigla Credit ha chiuso il primo semestre con volumi liquidati che si attestano a 152,5 milioni in montante lordo, registrando un incremento del +15% rispetto al primo semestre 2017. L’incremento è da attribuire principalmente alla crescita del canale delle agenzie e alla crescita dei canali distributivi diretti.

Per quanto concerne il conto economico, Sigla Credit chiude con un utile netto pari a 1,9 milioni, quasi raddoppiato rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (più 89%). Il risultato della gestione finanziaria è in aumento e passa a 7,5 milioni da 6,4 milioni (+17% rispetto alla semestrale 2017). Il risultato ante imposte cresce del 25% attestandosi a 2 milioni rispetto a 1,6 milioni dell’anno precedente.

 

Seppie al forno con mandorle ed erbe aromatiche

Casa di Vita