Iccrea: niente accordo con Ccb che in assemblea voterà contro

Un voto contrario necessario per la tutela del diritto di recesso che Cassa Centrale Banca e le altre bcc del gruppo chiedono ad un prezzo di 52,8 euro per azione, prezzo pagato da Iccrea a Chianti Banca in occasione della fusione inversa di Iccrea Holding in Iccrea Banca. Le modifiche statutarie proposte sono in gran parte dovute per adeguarsi alla legge di riforma delle banche di credito cooperativo

Bowl autunnale con miglio, melagrana e feta

Casa di Vita