De Marchi, l’uomo delle fughe al Tour ancorato alla sua terra: è il paradiso dei ciclisti

Il bujese, coraggio e sfortuna in Francia, svela i percorsi top. Chialminis è la salita del cuore, amo la strada “di Bottecchia”