L'intervista

Paolo Cognetti: "Alla scoperta della natura selvaggia nel Grande Nord"

Paolo Cognetti 
Il viaggio dello scrittore tra Alaska e Canada nel documentario "Sogni di Grande Nord", nelle sale italiane il 7,8 e 9 giugno. La prossima avventura? "Il mio rifugio culturale in Valle d'Aosta"
4 minuti di lettura

Un viaggio sulle proprie radici di scrittore. Un road-trip americano sulle orme di grandi autori come Thoreau, London, Hemingway, Carver e Melville, attraverso i grandi spazi della natura selvaggia nordamericana, dal Canada all’Alaska, che hanno ispirato grandi avventure e percorsi di ricerca interiore. Un’esperienza per riscoprire emozioni primordiali della vita nei boschi, che vede al centro lo scrittore Paolo Cognetti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori