In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
NON SPRECARE
Chris Jackson/Getty Images
Chris Jackson/Getty Images 

Sorrisi e risate non costano nulla e fanno bene. A voi e agli altri

Lo diceva già lord Byron: "Ridi sempre quando puoi. È una medicina gratuita". E la scienza lo ha confermato

1 minuti di lettura

Siate generosi con le risate. E non sprecate la potenza e i benefici di questo semplice gesto che può migliorare, e non di poco, la vita. Ridere non è facile, specie quando il carattere ci porta in una direzione opposta, oppure l’incidente di percorso di qualsiasi esistenza affresca il nostro volto con lo sguardo triste. Eppure lord Byron, poeta e uomo di mondo, già agli inizi dell’Ottocento, scriveva la sintesi della bussola per i suoi lettori: "Ridi sempre quando puoi. È una medicina gratuita".

All’epoca il barone inglese non poteva certo immaginare che la ricerca scientifica avrebbe documentato, con tutti i particolari, la sua definizione di risata. Oggi abbiamo un vero catalogo di benefici che arrivano in proporzione all’intensità dei nostri sorrisi. Innanzitutto ridere significa produrre endorfine, neurotrasmettitori di un benessere naturale: potremmo così sostituire qualche antidepressivo di troppo. Le endorfine prodotte da una risata aiutano anche a sollecitare la creatività, e migliorano la produttività sul lavoro. In senso opposto, la risata riduce il cortisolo, ovvero l’ormone dello stress, dell’ansia, tipici malanni di vite affrettate e avvitate attorno a un eterno presente. A scadenze che si sommano una dietro l’altra, senza tregua.

E veniamo al secondo capitolo dei benefici: quelli fisici. Ridere abbassa la pressione e questo aiuta a proteggerci da problemi all’apparato cardiovascolare, compresi i più gravi, dall’infarto all’ictus. Allo stesso tempo gli studiosi sono riusciti a quantificare l’attività fisica che corrisponde a una risata prolungata nel tempo, anche se con alcuni intervalli. Cento risate hanno l’effetto tonificante di dieci minuti con il vogatore (ricerca dell’università di Stanford) e le persone fornite di senso dell’umorismo hanno un’aspettativa di vita più lunga rispetto a quelle che ridono meno (ricerca dell’università di Oslo). Ridere significa massaggiare, con un naturale effetto rilassante e antirughe, oltre venti muscoli facciali.

L’ultima categoria dei vantaggi della risata riguarda le relazioni umane e la loro qualità. Nei rapporti con le altre persone vale sempre la fondamentale legge di "azione e reazione": a ogni azione ne corrisponde una uguale e contraria. Se il nostro approccio con gli altri è buio, rigido, poco disponibile all’umorismo e alla leggerezza, molto probabilmente saremo ripagati con la stessa moneta. E sarà difficile vedere la crescita di un rapporto che nasce con questi limiti. Ridere, invece, esprime empatia, calore, voglia di condivisione e di stare insieme. Aiuta a sdrammatizzare momenti di tensioni e conflitti pronti a esplodere. Con un unico limite, che riguarda il galateo: evitare le risate nei momenti inopportuni, che significa, tra l’altro, sprecarle.

 

Nonsprecare.it