Non sprecare

L'invidia: peggio che uno spreco, autolesionismo

L'invidia personificata da Giotto nella Cappella degli Scrovegni di Padova. Wikipedia 
Molti studi medici la collegano a rabbia, rancore, tendenza a isolarsi, depressione. Due le armi per contrastarla: allegria e leggerezza. E rileggere Dante...
1 minuti di lettura

Tutti siamo invidiosi, inutile nasconderlo. Ciascuno di noi ha un momento nella vita in cui guarda l’altro con l’occhio obliquo: non accetta la sua felicità, il suo successo, i risultati che ha ottenuto. Ma pochi sono consapevoli di quante cose sprechiamo con l’invidia e dei danni che facciamo alla nostra salute.

Socrate, a suo tempo, aveva anticipato i risultati di diverse ricerche scientifiche sugli effetti collaterali dell’invidia, definendola "l’ulcera dell’anima".

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori