In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Meteo estremo

Pioggia, neve e ghiaccio negli Stati Uniti: 180mila persone senza energia e riscaldamento

Pioggia, neve e ghiaccio negli Stati Uniti: 180mila persone senza energia e riscaldamento
Una tempesta polare sta portando disagi a oltre ottanta milioni di persone che vivono lungo i 1600 chilometri che vanno dalla Georgia al Maine. Si tratta di condizioni meteo annunciate negli ultimi giorni, ma impensabili fino a poco tempo fa
2 minuti di lettura
Una tempesta polare ha portato tre fenomeni rari per la costa sudest degli Stati Uniti: pioggia gelata, neve e ghiaccio. E sta risalendo verso Nord. Il bilancio è già grave: più di 180mila persone sono rimaste senza energia elettrica e riscaldamento. Le situazioni più dramatiche in South e North Carolina, Virginia, Georgia e Maryland, a cui si è aggiunto, nella notte, lo Stato di New York con più di dodicimila persone rimaste al buio. Nella sola Grande Mela sono quasi 6 mila le abitazioni senza energia, soprattutto nel Queens e a Brooklyn. Il blackout ha aggravato la situazione scolastica, dove da giorni è oscurata la piattaforma digitale che serve decine di scuole di New York.
Washington, DC (Stefani Reynolds / Afp)
Washington, DC (Stefani Reynolds / Afp) (ansa)

Ogni inverno gli Stati Uniti si confermano un gigante dai piedi d'argilla a causa delle infrastrutture, spesso vecchie e inadeguate. In molte zone rurali del Paese i collegamenti elettrici sono ancora a vista, in superficie, passano attraverso vecchi pali in legno. Le strade sono spesso in condizioni precarie: nel 2018 ricevettero un voto insufficiente dall'American Society of Civil Engineers. I fatti di queste ore lo confermano. Ovunque, da Sud a Nord, strade ghiacciate, un migliaio di incidenti d'auto, fiumi esondati, case travolte dalle piene.

L'allarme maltempo riguarda più di ottanta milioni di persone - che vivono lungo i 1600 chilometri che vanno dalla Georgia al Maine - alle prese con condizioni meteo annunciate negli ultimi giorni, ma impensabili fino a poco tempo fa. Come la neve nel sud della Florida, il -10 °C in Georgia e il ghiaccio diffuso nel South Carolina, dopo che in alcune zone sono caduti fino a trenta centimetri di neve. In venticinque contee del North Carolina è stato dichiarato lo stato d'emergenza. Le persone rimaste senza energia elettrica vengono ospitate in ricoveri e ostelli. Nevicate anche nel tiepido Mississippi, che aveva cominciato l'anno con uno stravolgimento delle condizioni meteo: il 2 gennaio aveva registrato 29 gradi, il giorno dopo era scesa la neve. Boston è stata spazzata da venti a ottanta chilometri orari, rinforzati nel Maine fino a cento.

La tempesta ha stravolto i collegamenti: soltanto domenica sono stati cancellati 2.987 voli, mentre nelle prime ore di lunedì sono stati annullati più di duecento voli in partenza dall'aeroporto di Charlotte, in North Carolina, e un'ottantina in programma dall'aeroporto Ronald Reagan di Washington. Effetti anche sui collegamenti ferroviari: Amtrak ha fermato una dozzina di treni, in particolare quelli in servizio tra Washington e Chicago, e alcuni con destinazione New York.

 

Il governatore della Georgia ha chiesto ai cittadini di restare a casa, evitando di mettersi in auto su strade diventate simili a piste su ghiaccio. Stesso appello lanciato in Virginia e nel Tennessee dove sono attese forti nevicate nelle prossime ore, così come nello Stato di New York - a Buffalo sono previsti fino a 45 centimetri di neve - in Pennsylvania, nel Nord del New England, Massachusetts, fino alla regione dei Grandi Laghi, al confine con il Canada.