In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Economia

Per il decimo anno Illycaffè unica italiana tra le aziende più etiche al mondo

Per il decimo anno Illycaffè unica italiana tra le aziende più etiche al mondo
La società di Trieste inserita nell'elenco The World's most ethical companies. Il presidente Andrea Illy: "L'obiettivo è rendere la produzione totalmente a impatto zero"
1 minuti di lettura

Per il decimo anno consecutivo Illycaffè è stata inserita nell'elenco del "The 2022 World's most ethical companies" da Ethisphere, leader globale nella definizione e sviluppo di standard etici aziendali, che stila appunto la lista delle aziende più etiche al mondo. L'azienda di Trieste è per il decimo anno consecutivo l'unica italiana insieme ad altre 136 società di 22 paesi e 45 settori diversi.

''L'impegno a operare in modo etico fa parte del dna dell'azienda fin dalla sua nascita, vogliamo continuare a rappresentare un esempio positivo per tutta l'industria del caffè, perpetuando un modello di business sostenibile e basato su principi etici - ha affermato Andrea Illy, presidente di illycaffè - l'inclusione per il decimo anno consecutivo nella lista delle società più etiche al mondo e la certificazione B-Corp che abbiamo ottenuto di recente, sono traguardi importanti per illycaffè, che ci ricordano quando sia fondamentale proiettarci in avanti e lavorare per raggiungere nuovi obiettivi, come la promozione di azioni in grado di mitigare gli impatti del cambiamento climatico e di condurci verso la carbon neutrality".

"I leader di oggi nel comparto economico devono essere etici, responsabili e degni di fiducia per poter favorire un cambiamento positivo - ha affermato Timothy Erblich, amministratore delegato di Ethisphere- continuiamo a trarre motivazione guardano alle società più etiche del mondo e all'impegno che esse profondono per l'integrità, la sostenibilità, la governance e il sociale. Congratulazioni a illycaffé per essere stata inserita tra le 'World's most ethical companies' per il decimo anno consecutivo".

Basata sul Quoziente Etico® di proprietà di Ethisphere, il processo di valutazione per The World's most ethical companies include più di 200 domande sulla cultura, le pratiche sociali ed ambientali, le attività di etica e compliance, la governance, l'attenzione alla diversità, le iniziative a supporto di una forte value chain. Il processo rappresenta una struttura operativa che aiuta ad acquisire e codificare le pratiche principali delle aziende nel mondo.