L'intervista

"Clima, prepariamoci alla sfida più dura: l'innalzamento del livello del mare"

Al Youth4Climate di Milano lo scienziato Antonio Navarra, presidente dell'Euro-Mediterranean Center on Climate Change espone le sue preoccupazioni per il futuro. E le speranze: "Ho grande fiducia nei giovani"
2 minuti di lettura

MILANO - Ai quattrocento ragazzi che ha davanti lo scienziato Antonio Navarra, presidente dell'Euro-Mediterranean Center on Climate Change invitato a parlare al Youth4Climate di Milano, dice una cosa chiara: "Abbiamo due alternative davanti. O lasciamo che il cambiamento climatico amplifichi ancor di più la crisi, o lavoriamo con più risorse, cooperazione e solidarietà. Comunque vada, dovete continuare a credere nella scienza.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori