In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

La frittata di broccoli

La frittata di broccoli
Un piatto unico che sa di Sud, da fare - volendo - anche al forno
2 minuti di lettura

La frittata di broccoli è un piatto unico, tipico del centro e sud Italia, dove questa verdura è particolarmente diffusa e amata. Perfetta per la primavera e per l'estate, da utilizzare anche come tapas una volta tagliata fredda, può essere variata rispetto alla ricetta base con pochi accorgimenti. Il primo riguarda il formaggio, preferibilmente grattugiato, ma si possono scegliere anche formaggi a pasta più morbida. Volendo fare una variante pugliese di questa ricetta, al posto del pecorino potrete aggiungere del cacioricotta a scaglie finissime, oppure qualche piccolo quadratino di caciocavallo podolico giovane o mediamente stagionato. Volendo rendere più leggera questa ricetta, basterà metterla in un coccio invece che in una padella e cuocerla al forno: dovrete farla cuocere a 150° per 15 minuti e il gioco sarà fatto. 

 

Frittata di broccoli: la ricetta 

 

Ingredienti (per 6 persone):
500 gr di broccoletti 
8 uova
40 gr di Parmigiano grattugiato 
30 gr di pecorino grattugiato
1 cipolla bianca (meglio se piccola)
Olio
Sale
Pepe 


Procedimento: 
In primis, come per qualsiasi tipo di frittata con le verdure, bisogna trattare il vegetale scelto. Nel caso dei broccoletti, andranno selezionate le cime, che poi dovrete lavare accuratamente e scottare per un paio di minuti in acqua bollente. Una volta tirati fuori i broccoletti con un mestolo forato, togliete la pentola dal fuoco e tenete da parte l'acqua di cottura.

Successivamente, sbucciate la cipolla e tagliatela in fettine sottili, senza tritarla però, e fatela imbiondire in una padella capiente dove avrete versato due cucchiai di olio evo. A questo soffritto leggero potete aggiungere i broccoli, regolandoli leggermente di sale e facendoli saltare a fuoco vivo fino a che non saranno morbidi al punto giusto. Se si asciugano troppo in fretta, aggiungete un po' di acqua di cottura per aiutare il provedimento.  Una volta cotte le verdure, metterle in una ciotola e aspettare che si intiepidiscano. 

A parte rompete le uova e mescolatele con una forchetta in modo che si amalgamino bene e non creino poi grumi nella frittata in cottura, aggiungere i formaggi un po' alla volta continuando a mescolare con i rebbi della forchetta e un po' di olio di gomito. Solo quando il composto sarà pronto, aggiustare con il pepe per dare un ultimo sprint al sapore. 

Il composto andrà aggiunto nella padella ben calda; se utilizzate quella dove erano state precedentemente saltate le verdure potete non aggiungere l'olio, altrimenti basterà un filo raso di evo a padella ben calda. Una volta riversato il composto di uova, formaggio e verdura nella padella, spargetelo bene agitandola e poi coprite con un coperchio per 2 minuti; alzate di nuovo il coperchio e ripetete il procedimento lasciando la frittata coperta per altri due minuti. Questo procedimento serve per far asciugare bene i liquidi e non farvi sporcare e bruciare quando andrete a rivoltarla. Passati i primi quattro minuti totali, togliere il coperchio e lasciate andare la cottura, a fiamma bassa, per altri 3 minuti. A questo punto, con l'ausilio del coperchio della padella o di un piatto di portata abbastanza largo, voltate la vostra frittata e lasciatela cuocere sull'altro lato per altri 4 minuti. 

Potrete servire la vostra pietanza sia calda che a temperatura ambiente.