In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Lo spezzatino di tonno e pomodorini gialli

Lo spezzatino di tonno e pomodorini gialli
Un piatto fresco e goloso, perfetto per mangiare pesce anche in autunno, condendolo con un tocco di creatività
1 minuti di lettura

Lo spezzatino di tonno, pomodori e patate è un piatto tradizionale della cucina di pesce italiana, che ricorda da vicino il Marmitako basco, con la differenza di alcuni aromi. Nel piatto italiano, infatti, al posto della cipolla troviamo l'aglio, e aggiungiamo i pomodorini gialli, da utilizzare già in salsa o ancora interi. Come tipologia di pomodori, i Giaggiù gialli del Vesuvio, sono assolutamente perfetti, per quel mix tra dolcezza e acidità che si sposa perfettamente con le carni del tonno.

 

Lo spezzatino di tonno e pomodorini gialli

 

Ingredienti: 
600 gr di tonno fresco
600 ml di salsa di pomodorino giallo 
3 patate medie 
1 aglio 
Olio
Sale 
Peperoncino 



Procedimento: 
Tagliare il tonno a tocchetti il più possibile regolari di circa 2 cm l'uno. Mettiamo il tonno in una ciotola e aggiungiamo un pizzico di sale e peperoncino e due cucchiai di olio, preparando una marinatura in cui farlo riposare circa 20 minuti. 

Pelare le patate e tagliarle a cubetti di media grandezza, in modo che durante la cottura si possano sfaldare al punto giusto, ammorbidendo la loro consistenza, senza scomparire del tutto perdendo volume all'interno del sugo. 

Prendere una casseruola ampia, aggiungere due giri abbondanti d'olio, uno spicchio d'aglio, e lasciar soffriggere le patate. Appena dorate, aggiungere la salsa di pomodorini gialli, un altro spicchio d'aglio intero, e far sobbollire a fiamma bassa per circa dieci minuti. Se utilizzate i pomodirini interi, il condimento sarà pronto quando si saranno sfaldati e avranno disperso il loro sugo. 

Passati 10-12 minuti, aggiungere il tonno compreso la sua marinatura, in modo che sale e peperoncino vadano a insaporire il sugo, rendendo il tutto amalgamato e ben speziato, senza mai alzare la fiamma. Attendere altri 8-10 minuti, o comunque  verificando il grado di cottura delle patate, e spegnere il fuoco. 

Servire ben caldo in cocotte guarnite da due fette di pane tostato.