In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

La torta soffice di mela Annurca

La torta soffice di mela Annurca
Profumata, leggera, delicata, perfetta al mattino e dopo pasto: riporta alla mente il sapore delle merende di una volta
1 minuti di lettura

Piccola e tondeggiante, dalla buccia color rosso intenso e brillante, venata da sottili striature, è l'unica mela di origini meridionali. La polpa dolce e succosa, piacevolmente acidula, la rende un frutto croccante e gustoso, piacevole da solo, ma anche perfetto come ingrediente nella cucina salata e dolce, come questa Torta soffice di mela Annurca che riporta alla memoria le merende di una volta. Come antico è il suo particolare metodo di conservazione naturale: in passato (ma ancor oggi) infatti, le speciali melette, venivano raccolte ancora acerbe nel mese di ottobre e poi tenute nei melai, stese per terra. Dopo due mesi circa, verso la metà di dicembre eccole nella loro bella buccia rossa matura, pronte per il consumo e possono essere conservate fino all'estate dell'anno seguente.

 

La ricetta: Torta soffice di mela Annurca

Ingredienti per 4 persone

4 mela Annurca della Campania
230 g di zucchero
180 g di burro
3 uova
250 g di farina bianca "00"
125 g di yogurt intero bianco
2 cucchiai di olio di semi
una bustina di lievito per dolci
zucchero a velo


Per la salsa:
150 g di polpa di mela Annurca
125 g di yogurt bianco intero
20 g di succo di limone


 

Procedimento
Montate lo zucchero con il burro ammorbidito a temperatura ambiente fino a ottenere un composto soffice e cremoso.
In una terrina mescolate i tuorli con lo yogurt e l’olio, quindi unite al composto di burro.
Aggiungete la farina setacciata con una bustina di lievito per dolci, sempre mescolando, per evitare che si formino grumi.
Montate gli albumi a neve, incorporateli al composto e versate il tutto in una tortiera imburrata e infarinata.

 

Spellate le mele e tagliatele a fettine sottili; distribuitele sopra l’impasto della torta e spolverizzare con lo zucchero a velo.
Infornate in forno caldo a 200 °C per 40 minuti.

Nel frattempo, preparate la salsa unendo nel bicchiere del mixer lo yogurt, il succo di limone e la polpa di mele annurche fino a ottenere una crema omogenea. Passatela al setaccio e servite la torta tiepida accompagnata dalla salsa allo yogurt.