Ad Amburgo il McDonald's è sul fiume. E per raggiungerlo bisogna remare

Il McBoat è da asporto: si arriva in canoa o barca, si attracca, si fa l'ordine con lo smartphone e un cameriere porta il sacchetto. Ma non è l'unico fastfood della catena in un luogo particolare
2 minuti di lettura

Remare può essere una buona idea per smaltire le calorie in eccesso e concedersi senza troppi rimorsi una generosa porzione di hamburger e patatine fritte. Fra i quasi 40 mila ristoranti in tutto il mondo, c’è solo un McDonald’s con un servizio molto speciale per canoisti e diportisti. Oltre al canonico drive-thru, il fast food sulla Eiffestrasse di Amburgo, in Germania, ha aperto sulla riva del fiume Elba un McBoat: si raggiunge il molo via fiume, si fa l’ordine con il proprio smartphone inquadrando un Qr code, e un cameriere ti porta il sacchetto da asporto in pochi minuti, senza la necessità di scendere dalla propria imbarcazione.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori