E lo Champagne si degusta al museo, tra opere d'arte e grandi chef

Il Vintage Rosé 2008 di Dom Pérignon è stato presentato da "Admo les Ombres", il ristorante sul rooftop del Musée du Quai Branly voluto da Alain Ducasse e Albert Adrià per rappresentare la cucina europea nel segno dell'unione  
3 minuti di lettura

È la Parigi delle grandi occasioni, quella oggi vestita a festa, sorvegliata da una luminosa tour Eiffel che, allo scoccare di ogni ora, inizia a brillare ininterrottamente per cinque minuti, catalizzando su di sé lo sguardo dei passanti. Quasi a voler ricordare al mondo una “grandeur” a cui la pandemia ci aveva disabituati, perlomeno in Italia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori