"Il prezzo della pasta deve aumentare, e dai supermercati stop a promozioni e sottocosto"

"Il prezzo della pasta deve aumentare, e dai supermercati stop a promozioni e sottocosto"
La provocazione del presidente di Fedagri, Giorgio Mercuri: costi impazziti, gli agricoltori devono essere remunerati. La replica di Unione italiana food: "Così rischiamo la rivolta dei consumatori"
2 minuti di lettura

Mentre non si ferma la corsa al rialzo del prezzo del grano duro - fino all'80 per cento in più - i cambiamenti climatici rischiano di avere effetti negativi sul raccolto in Italia. Le prime stime ipotizzano un leggero calo con una quantità complessiva inferiore alle quattro milioni di tonnellate. Un calo che riapre il confronto dentro la filiera della pasta con Giorgio Mercuri, presidente di Fedagri,