In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Ora la birra va in crociera e viene prodotta con l'acqua del mare

Teo Musso, fondatore e mastro birraio di Baladin
Teo Musso, fondatore e mastro birraio di Baladin 
Dalla partnership tra Msc e Baladin il lancio di una nuova esperienza. Il mastro birraio Teo Musso a ilgusto.it: "Questa è rivoluzione pura"
2 minuti di lettura

Teo Musso, fondatore e mastro birraio di Birra Baladin, ci ha abituati ad avere le mani nella terra e la testa ovunque, macinando idee e proposte innovative. Adesso che siglando una partnership con Msc Crociere va a produrre birra direttamente su una nave turistica sembra raggiungere la perfezione del cerchio, abbracciando ogni parte della natura: terra, acqua, cielo. Il microbirrificio a grandezza naturale realizzato a bordo dell'ammiraglia della compagnia ginevrina Msc World Europa è già in azione, produrrà una gamma inedita di birre "oceaniche" realizzate desalinizzando l'acqua di mare.

Un'offerta, quella di Msc, che si affianca a un'altra novità, ovvero l'arrivo a bordo dello chef Niklas Ekstedt, che guiderà il nuovo ristorante di specialità Chef's Garden Kitchen all'insegna dello slogan "dalla fattoria all'oceano" lavorando in una suggestiva cucina a vista sul mare. La nave ammiraglia sarà ormeggiata in Qatar durante il periodo dei Mondiali di calcio, quindi salperà per la sua prima crociera a Doha, offrendo tra i propri servizi anche quello di un pub dallo stampo tipicamente anglosassone dove consumare, appunto, le birre oceaniche di Baladin.

Il pub a bordo dell'ammiraglia Msc World Europa
Il pub a bordo dell'ammiraglia Msc World Europa 

Musso, lei che ha fatto del rapporto con la terra il suo marchio di fabbrica ora finisce... in acqua: la rivoluzione non è ancora finita?

"No, anzi, questa è rivoluzione pura ed è in linea con quanto abbiamo sempre fatto: avevo a cuore la possibilità di fare della birra un prodotto nazionale italiano e non solo figlio della cultura tedesca; quindi c'è stata la volontà di ridare vita al prodotto e riportarlo nel mondo della ristorazione. E non ultimo quello di creare emozioni attraverso la birra, dare la percezione al consumatore che questo è un autentico prodotto della terra, ma che si era un po' perso. In più step si è realizzata questa rivoluzione sognata e desiderata".

Un prodotto della terra, che quindi si può realizzare in mare: difficile?

"No, è fattibile e lo stiamo dimostrando. Non c'è problema di stabilità della materia, luppolo o malto sono stoccati senza difficoltà, la parte liquida arriva direttamente dal mare. Ecco perché è stato possibile realizzaione un progetto contemporaneo e nel pieno rispetto dell'ambiente, visto che non esiste packaging".

Nessuna bottiglia, nessuna confezione?

"No, si passa dalla produzione ai fusti, quindi nessun materiale da dover buttare e riutilizzare".

La Msc World Europa
La Msc World Europa 

Qual è il valore aggiunto dell'acqua di mare nella birra?

"C'è una parte emozionale forte, resta alla fine della produzione una piccola traccia di sale assolutamente accettabile ed equilibrata, un equilibrio che definirei addirittura una pennellata, perché regala una leggere sensazione salina, ma non estrema".

Insomma, un'altra delle "cose mai fatte" che lei prova a fare...

"Ma perché quella è sempre stata la mia ricerca, arrivare a esperienze inconsuete e stimolanti, anche dal punto di vista tecnico, restando un romantico sognatore".

La sala del pub
La sala del pub 

Che birre state producendo?

"Una pils, una bitter e una wheat così da abbracciare esigenze e abitudini di un vasto modo di bere birra, considerando che su una nave da crociera come questa, tra gli ospiti ci sono centinaia di nazionalità differenti e, quindi, sensibilità e abitudini diverse". 

Tempi di produzione?

"Un paio di mesi per la pils, che ha fermentazione e maturazioni più lunga, poco più di un mese per bitter e wheat".