In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

La Sosta, una tappa obbligata nel cuore di Cremona

La Sosta, una tappa obbligata nel cuore di Cremona
Dalle lumache alla culatta, dal bollito misto al semifreddo al torrone: un ambiente semplice dove scoprire sapori straordinari
2 minuti di lettura

Un altro posto che vi scalderà il cuore, un altro di quei locali (pochi) dove non se la tirano, dove non vi fanno sentire a disagio come se vi facessero un favore a darvi da mangiare…(e ce ne sono, o se ce ne sono, anche a pochi passi da qui). Be’, innanzi tutto ricordatevi il peso, il valore, che questa città ha nella storia dell’arte e, anche, in quella della campagna.

La sala de "La Sosta"
La sala de "La Sosta" 

Arte ed agricoltura, a cominciare dalle 3 T, anzi le 4 T: a turun, turazz, (pardon!) tetazz (torrone, Torrazzo, tett...) si è aggiunta la quarta T, quella di Tognazzi che oggi avrebbe 100 anni. E poi ci sono le chiese, i monumenti, le strade ed i vicoli che vi riempirà di gioia scoprire o riscoprire. E poi c’è l’agricoltura, ci sono gli allevamenti: la Prosus, a poca chilometri da qui, macella (pardon: trasforma) 2.500 maiali al giorno (!!!) e contribuisce a fare della Lombardia la capitale italiana dell’agricoltura, con il suo 40% del latte prodotto in Italia (il cui scarto va, appunto, a nutrire ed ingrassare i maialini).

La Culatta
La Culatta 

Accanto alla grande industria della gola, le piccole realtà familiari come quelle dei Bettella, ai vertici della salumeria artigianale italiana.

Le tagliatelle al ragù
Le tagliatelle al ragù 

Ad un passo dal Duomo, a pochi metri dal magnifico austero imponente Torrazzo, nel cuore della patria di mostarda e torrone ecco questo locale mandato avanti da una stessa famiglia arrivata alla terza generazione.

 

Non conosco come nasca nell’insegna la parola “osteria”, forse è un retaggio del tempo antico, del momento storico della fondazione e di una sua probabile essenziale funzione iniziale: oggi La Sosta è un ristorante raccolto, magari essenziale nell’arredo ma di tono, insomma un signor ristorante dalla clientela multiforme: famigliole e turisti al mezzogiorno della domenica ma professionisti, manager, 4 amici al bar, la coppia…nel resto del servizio che, tra l’altro, pur senza fronzoli, è semplice ma corretto.

Il bollito misto
Il bollito misto 

Il menu, i piatti, sono quelli che mi scaldano il cuore prima ancora dello stomaco. Per prima cosa è più ampio di altri posti in questo difficile momento economico: 7-10 piatti per ogni servizio in cui trovare un sufficiente spettro di preparazioni.

Il semifreddo al torrone
Il semifreddo al torrone 

Nel dubbio ho cercato di prenderli tutti: la carne cruda di fassona di Razza Bovina Piemontese, la grandiosa culatta dei Bettella, le lumache “locali” (vengono dalla Lumacheria dell’Olmo, a Mariana Mantovana), le ghiotte tagliatelle al ragù, il piatto sontuoso del bollito misto (sabato e domenica). Tra i dolci fatti in casa, pesche ripiene e semifreddo al torrone. Pranzo medio completo con 65-75 euro (c’è il coperto e costa 3 euro, accidentaccio).

 

OSTERIA LA SOSTA

Cremona, via Sicardo 9

Tel.0372.456656 - Fax 0372.537757

info@osterialasosta.it - www.osterialasosta.it

Chiuso la domenica sera e tutto lunedì 

VOTO ALLA CUCINA: 14.5/20

POSIZIONE        4 su 5

AMBIENTE         2 su 5

SERVIZIO          1 su 5

CANTINA           2 su 5