In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Ecco i vini da abbinare a piatti vegetali e detox

Ecco i vini da abbinare a piatti vegetali e detox
La nostra selezione per il menu di questa settimana, incentrato su ingredienti green
2 minuti di lettura

I piatti che compongono il menù di questa settimana piacciono perché ci riscaldano e ci donano accoglien­za, quasi facendoci pregustare la magia del prossi­mo Natale.

Come non pen­sare, infatti, ad una candida mon­tagna innevata, di fronte ad un goloso antipasto a base di strudel salato con pere, Taleggio e speck? Una ricetta ricca e dai sapori contrastanti, rivisitazione salata del popolare dolce del Sud Tirolo, dove le personalità prorompenti del formaggio e del salume vengano tenute a bada dalla dolcezza del frutto, il tutto "ingabbiato" in un friabile scrigno di pasta sfoglia. Per creare un ab­binamento adatto senza partire con un calice dalla gradazione alcolica trop­po elevata, affidiamoci al potere sgrassante e vivacizzante dello spumante Metodo Classico Pas dosé prodotto da Cantina Cenci in provincia di Perugia. Bellissima espressione di Pi­not grigio in purezza con alle spalle 25 mesi sui lieviti, naso fragrante di crosta di pane, sorso bello teso e delicatamente sapido.

Continuando con un pri­mo piatto anti freddo come la zuppa di broccoli romani, ecco una particolare ricetta semi- light (tra gli ingredienti ab­biamo lo yogurt magro, oc­chio però al dosaggio delle patate e dei crostini di pane) che ci conferma, ancora una volta, l'incredibile versatilità di questo or­taggio. La preparazione è delicata e corroborante: esaltiamola con un profumato calice di Eremo Tuscolano, Frascati superiore dell'azienda laziale Valle Vermi­glia che ci regala quel sorso morbido ma non troppo potente, proprio le caratteristiche che stavamo cercando.

Se non ne avete abbastanza del broccolo romano e desiderate continuare il pasto sperimentandolo in un'altra variante, eccovi accontentati. La crema di broccolo romanesco con nastri di calamaro è allo stesso tempo un piat­to semplice, ma raffina­to. Leggero, ma assai gustoso. Ancora una vol­ta ci troviamo al cospetto di una ricetta abbastanza delicata, vivacizzata però dalla tendenza dolce e iodata del calamaro. Tocca attingere all'univer­so dei vitigni semi aroma­tici e stavolta la scelta cade sul piacevolissimo Kerner altoatesino di Ab­bazia di Novacella. Intenso ma non invadente, matu­rato in acciaio e caratteriz­zato da note di frutti maturi - anche tropicali - e da un sorso particolarmente succoso.

Il contorno a base di cavoletti con casta­gne e speck si rivela in realtà un piatto sostanzio­so, relativamente facile da preparare e forse un tantino insidioso quando ci accingiamo a ricercare l'abbinamento perfetto. In realtà, basta optare per un rosso leggero e modera­tamente tannico per portare in equilibrio la tendenza dolce e lievemente amarognola del cavoletto di Bruxelles, la pastosità della castagna e il caratte­re dello speck. Ottimo, dunque, un calice di Lagrein di Alois Lageder. "Poco alcol e tanta virtù" grazie ad una beva fresca, quasi croccante che ren­de questo vino prodotto in Alto Adige adatto ad essere servi­to anche ad una tempera­tura mediamente fresca, tra 14° e 16°C.

Concludiamo in dolcezza con una sontuosa e golosa cheese­cake al cioccolato, irresi­stibile per i palati di ogni età. Se avete già compiuto 18 anni, non perdete l'occa­sione di sperimentare l'abbinamento con il Barolo Chinato prodotto in Piemonte da Giulio Cocchi. Gusto dolce-amaro, perfettamente armonico, carattere speziato e lunga persistenza.