In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

E il campione del mondo dei barman crea il cocktail con birra e sciroppo di fragole

E il campione del mondo dei barman crea il cocktail con birra e sciroppo di fragole
Bruno Vanzan racconta la sua creazione, nata dall'unione tra la Bella Rossa Doppio Malto e la purea di fragola Fabbri
1 minuti di lettura

"È un modo nuovo per avvicinarsi al malto, in modo più leggero. In fondo parliamo della stessa materia prima del whisky, ma in questo caso, con questo cocktail, possiamo cambiare approccio e gustarlo tranquillamente durante un pasto". È Bruno Vanzan a raccontare così "Riviera", il nuovo cocktail nato dall'incontro tra Doppio Malto con lo sciroppo Fabbri alla fragola. Il barman due volte campione del mondo ha raccontato lo studio dietro alla nuovo brew cocktail: “Il gusto armonico e maltato di Bella Rossa Doppio Malto si fonde alla purea di fragola Fabbri e alla soda creando una nuova esperienza di gusto, leggera, fresca e sorprendete. All’assaggio potrete scoprire come le note della mandorla che riscaldano il palato si fondano al sapore delle fragole. La soda completa il tutto, rendendo brioso il drink”.

 

Una miscela originale che entra nella lista cocktail di Doppio Malto, come spiegato da Giovanni Porcu, CEO di Doppio Malto, marchio nato 5 anni fa e che conta ad oggi 39 locali tra Italia ed estero (ma nuove aperture sono ancora in programma sia in Italia che in Francia). "Mi piace pensare - ha detto - che i nostri locali siano contenitori di felicità in cui si mettono insieme persone diverse e in cui si arriva a creare sempre un'alchimia speciale. È la nostra vocazione, ci piace farlo, e anche in questa occasione abbiamo pensato di dar vita a qualcosa di nuovo. Abbiamo iniziato a sperimentare un anno fa. Ma l'idea alla base, il pensiero è stato sempre quello di continuare il nostro percorso di educazione al consumo. Un messaggio a cui teniamo molto, e che portiamo avanti in ogni nostro locale. Questo cocktail rappresenta bene il nostro modo di essere".

Il nome scelto - Riviera - è vintage non per caso. Il richiamo è alla tradizione, all'estate e alla gioia di vivere. "Penso che dopo tanto tempo, dopo i primi esperimenti con Black Velvet o altre miscele  - aggiunge Vanzan - si possa finalmente aprire un nuovo percorso, e utilizzare la birra  in un modo più originale. Forse anche quando abbiamo iniziato ad usare il vino, il Prosecco, qualcuno ha storto il naso: ma ora non possiamo più fare a meno dello Spritz. Oggi penso che i tempi siano maturi per provare qualcosa di diverso. Siamo cresciuti con l'idea che i cocktail andassero bene solo per il dopo cena, per la serata in discoteca. Il cocktail giusto invece può essere anche bevuto durante un pasto, questo, il Riviera, ad esempio ha una gradazione alcolica simile a quella del vino. Pasteggiare con un cocktail è un'abitudine tipicamente anglosassone, ma che può funzionare anche da noi. Deve però esserci sempre alla base una consapevolezza del consumatore, un'educazione al consumo".