In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Picnic, una storia d’amore per il cibo all’aria aperta

Picnic, una storia d’amore per il cibo all’aria aperta
Un pranzo sull'erba d’eccellenza ad "Aria di Friuli Venezia Giulia", la kermesse che dal 26 al 29 agosto celebrerà il Prosciutto di San Daniele e i prodotti enogastronomici della regione
2 minuti di lettura

Per un picnic in piena regola bisogna avere uno spazio all’aria aperta, il piacere di condividere il cibo con gioia e qualcosa di sfizioso da mangiare. Ed è proprio allo sfizio che ci riporta l’etimologia del nome, che è poi la sua vera essenza. La parola Picnic, tanto cara agli inglesi, sarebbe in realtà di origine francofona ed è composta dal termine piquer (prendere, rubacchiare, spiluccare) e da nique (piccola cosa). Stuzzicare quindi, solleticare il palato con delle sfiziosità per passare una giornata in allegria, naturalmente immersi nella natura.
Pratica amata dal popolo fin dagli albori, se ne hanno testimonianze dalla metà del ‘600, e ripresa con successo anche dalla nobiltà che amava imbandire tavole pantagrueliche, per celebrare fruttuose battute di caccia.

 

Anche la pittura non fu immune al suo fascino. Il dipinto “Colazione sull'erba” (in francese Le déjeuner sur l'herbe) di Édouard Manet, del 1863, ne è un valido esempio.
Anche nel bel paese il picnic è stato testimone di vacanze e spensieratezza. Una ritualità davvero amata dagli italiani, che dal boom economico ai giorni recenti non ha subito nessuna recessione.

Una delle caratteristiche fondanti del mangiare all’aria aperta, al netto di compagnie schizzinose, è il poterlo fare con le mani. Il suo cibo d’elezione è naturalmente il prosciutto, il San Daniele DOP per antonomasia. La sua fetta profumata e sottile sembra fatta a posta per essere trasportata dalle dita alle labbra col solo ausilio di un sorriso. Chi volesse vivere questa esperienza nei luoghi del San Daniele, patria del famoso prosciutto, potrà prendere parte ad un picnic d’eccellenza che difficilmente dimenticherà. Ad Aria di Friuli Venezia Giulia si svolgerà la kermesse che dal 26 al 29 agosto celebrerà il Prosciutto di San Daniele e i prodotti enogastronomici della Regione. Tra i numerosi eventi previsti dal palinsesto di Aria di Friuli Venezia Giulia non poteva mancare un focus dedicato proprio al momento del picnic nel parco. In un’atmosfera unica ed elegante nel centro di San Daniele del Friuli, il Prosciutto di San Daniele in formato picnic delizierà i visitatori. Il menù è dei più interessanti: dalle bowl con pasta fredda e San Daniele, all’accostamento con il Montasio DOP. Le giornate da non perdere sono previste per il 27 e 28 agosto a partire dalle 18:30 nell’esclusiva e raffinata location di Villa Serravallo.

 

Il Prosciutto di San Daniele è l’alimento perfetto per un pranzo en plein air. L’evento “Aria di San Daniele PicNic” è stato teatro di vere e proprie immersioni nel gusto. Lo scorso luglio, la kermesse food, ha fatto tappa in tre meravigliose location immerse nel verde dove, tra sapori, natura e cultura, è stato possibile degustare il Prosciutto di San Daniele e scoprirne tutte le sue sfumature. Roma, Milano e Torino, con le loro splendide ville storiche e giardini lussureggianti, hanno accolto un ampio pubblico accorso per scoprire il menù formato picnic pensato appositamente per l’evento. L’appuntamento è quindi per la coda del mese di agosto, dal 26 al 29, ad Aria del Friuli per scoprire la gioia della condivisione e il gusto unico del prosciutto San Daniele.