Semplice e dai gusti decisi: sulle Dolomiti venete la cucina è una certezza

L'interno del ristorante SanBrite: la vista è un quadro (foto  @Stefania Giorgi) 
Casunziei, spätzle e il tipico “pastin” bellunese fra i piatti più gettonati in un menu che si mescola alla tradizione di matrice tedesca. Ottime le carni, da provare i formaggi e i dolci
3 minuti di lettura

Piatti sostanziosi e realizzati con i prodotti del territorio che, d’inverno, consentono di sopportare il clima più rigido e, d’estate, si trasformano nel giusto carburante per affrontare passeggiate ed escursioni.

Quella bellunese è una cucina semplice e dai gusti decisi. Basti pensare, ad esempio, che il piatto prelibato del rifugio Socrepes (1520 metri), a Cortina, è il panino con salsiccia e crauti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori