Il Datagate spiegato da Glenn Greenwald

"Rccogliere tutto il raccoglibile" era un progetto perseguito deliberatamente dalla National Security Agency. Nel volume 'No place to hide' l'ex giornalista del Guardian interpreta le rivelazioni di Snowden come monito per agire perché la differenza tra democrazia e il suo contrario resti apprezzabile

Torta di verdure

Casa di Vita