L'Italia delle slot. Lo psicologo: “Il gioco? Non è intrattenimento, ma una droga che colpisce ogni età”

Sempre più diffuso negli spazi commerciali e nei luoghi aggregativi nelle sue varie forme, il gioco è sempre più sottovalutato. Eppure i disturbi connessi alle dipendenze da gioco d’azzardo colpiscono ogni età e si basano su uno stimolo basilare: l’emozione della vincita

Insalatina di broccoli, melagrana e noci

Casa di Vita