In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Sassari, in ospedale non ci sono posti letto ma c’è Sky. Interrogazione in consiglio regionale del Movimento 5 Stelle

L’episodio è accaduto al Santissima Annunziata di Sassari. L’abbonamento alla pay tv, installato in 220 stanze, ha un costo di 65 mila euro

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Creato da

C'è carenza di posti letto per i ricoveri, ma l'abbinamento alla tv a pagamento e' stato fatto. La singolare vicenda riguarda l'ospedale di Sassari ed e' al centro di una interrogazione del M5s in Consiglio regionale. «Come una casa senza letto e senza cucina ma con la parabola sul tetto. In questo caso non si tratta di una casa ma di un ospedale, l'affollatissimo Santissima Annunziata di Sassari, dove, mentre i pazienti sono costretti a sostare sulle barelle per mancanza di posti letto, la direzione decide di attivare un abbonamento Sky hotel/business da installare in 220 stanze per il costo complessivo di 65mila euro». Scrive in una nota il consigliere regionale pentastellato Desire' Manca. 

«Quanto deciso è messo nero su bianco in una deliberazione in cui si spiega che l'affidamento diretto per l'abbonamento di canali televisivi Sky con formula Sky hotel business per la durata di due anni è finalizzato all'attuazione di un progetto di umanizzazione delle cure e di miglioramento degli ambienti ospedalieri finalizzato ad incrementare il benessere dei pazienti – aggiunge – su questo punto non ci sarebbe veramente alcunché da controbattere se nell'ospedale in questione non mancassero una infinità di elementi che potrebbero veramente incrementare il benessere dei pazienti, in particolare i posti letto». Manca ha presentato un'interrogazione al presidente della Regione, Christian Solinas, e all'assessore alla Sanità, Mario Nieddu, per sapere se siano a conoscenza di quanto accaduto nell'ospedale sassarese. «I pazienti del Nord Sardegna non hanno la possibilità di essere curati per mancanza di personale, devono attendere anni per una visita specialistica, devono dire addio ogni giorno a servizi sanitari fondamentali come le consulenze psicologiche in ospedale ma viene offerto loro il servizio di pay tv in camera – spiega – tutto ciò è surreale e vergognoso, sembra assurdo che si possano destinare ulteriori somme per avere le anteprime dei migliori film usciti nelle sale o lo sport quando purtroppo alcuni pazienti non hanno nemmeno un posto letto figuriamoci la possibilità di guardare la televisione. A meno che l'AOU non intenda installare anche un maxi schermo in corridoio per umanizzare le cure di tutti»

I commenti dei lettori