In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Liliana Segre accetta la tessera onoraria dei Sentinelli di Milano: "Incarna i nostri valori"

simona buscaglia
Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Creato da

Liliana Segre ha accettato di ricevere la tessera onoraria dei Sentinelli di Milano. Il riconoscimento simbolico alla senatrice a vita e sopravvissuta ad Auschwitz è stato consegnato da una delegazione dell'associazione negli uffici del Memoriale della Shoah, luogo cardine della memoria storica cittadina, dove poche ore prima si era svolta la presentazione di una parte delle schede del censimento degli ebrei del 1938: «È stato un momento molto emozionante - racconta Luca Caputa, militante dei Sentinelli - abbiamo ringraziato Liliana Segre per il suo impegno costante nel tenere sempre accesi i fari sulla memoria.

La sua figura incarna perfettamente quell'ideale di antifascismo che è uno dei valori fondanti della nostra associazione». Il primo contatto tra i Sentinelli di Milano e la senatrice a vita è avvenuto nel 2018 quando sostenne la manifestazione «StopHate», contro l'odio in rete.

In quell'occasione raccontò la storia del re Cristiano di Danimarca, che durante l’occupazione nazista usci con una stella gialla sulla giacca, sensibilizzando la popolazione in merito alla persecuzione vissuta dagli ebrei: «Oggi però l'odio che dilaga nella nostra società è molto più variegato, e non basterebbe appuntarsi sulle giacche il simbolo di una sola persecuzione.

Ciascuno di noi, per essere come quel re di Danimarca, deve portarli tutti nel proprio cuore: stelle gialle, triangoli rosa, donne vittime di stalking, minoranze, immigrati, deboli, persone senza diritti. Se faremo così, se sapremo reagire collettivamente all’indifferenza, gli odiatori – che sono sempre dei gran vigliacchi – non potranno più sfogarsi impunemente contro un facile bersaglio, scopriranno la potenza della terza parola della rivoluzione francese: fraternitè. Fraternità vuol dire solidarietà, vicinanza, vigilanza, sentirsi responsabili per ciò che accade al nostro prossimo».

Messaggio attuale e ribadito ancora oggi da Segre: «Oltre all'abbraccio affettuoso delle persone, purtroppo ancora oggi ricevo insulti e minacce. Per colpa dell'odio antisemita, a 92 anni, ho ancora bisogno della scorta: sono la più vecchia in Europa e questa è una grande vergogna del mondo che mi circonda».

Quella della senatrice Segre è la quarta tessera onoraria consegnata dai Sentinelli milanesi da quando sono diventati associazione nel 2021, dopo essere stati un movimento per sette anni: «Oggi possiamo dire che Liliana Segre è parte integrante di quel Pantheon ideale che incarna perfettamente i nostri valori - spiega il portavoce Luca Paladini - Oltre a lei, gli altri membri onorari sono Franco Grillini, tra i fondatori di Arcigay nel 1985, Ilaria Cucchi e Patrick Zaki. Teniamo così insieme la difesa della memoria e i diritti umani e civili».

I commenti dei lettori