In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Eni: niente più gas russo entro il 2025

Secondo l’amministratore delegato Claudio Descalzi: «Il 2023 sarà complicato, bisogna poter contare sul Gnl che arriverà via nave»

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Creato da

Il gas russo sarà completamente rimpiazzato nel 2025. Lo afferma l’amministratore delegato di Eni Claudio Descalzi nel corso di “Lombardia 2030”: «Abbiamo iniziato immediatamente da febbraio a cercare una diversificazione basandoci su quello che avevamo in portafoglio in Africa, Medio Oriente, Far East e Usa».

«Il problema è stato risolto – ha aggiunto – perché riusciamo a coprire il 50% del gas russo con 21/23 miliardi di metri cubi e nel 2025 il 100% sarà rimpiazzato». «Il 2023 sarà un anno complesso – ha proseguito l’ad di Eni – perché avremo il 6/7% di gas russo e dovremo poter contare sul Gnl che ci arriverà via nave. Occorrono le infrastrutture per creare un’offerta sovrabbondante rispetto alla domanda».

Descalzi ha parlato di sicurezza energetica: «Se vogliamo arrivare alla sicurezza energetica con una sovrabbondanza di gas per stare tranquilli secondo me dovremmo avere altri quattro rigassificatori». 

«Tanto per dirvi semplicemente come stanno le cose negli altri Paesi –ha aggiunto Descalzi – la Spagna consuma 30 miliardi di metri cubi di gas all'anno e dispone di 60 miliardi di metri cubi di rigassificazione», mentre Paesi come Austria e Slovacchia consumano circa 5 miliardi di metri cubi di gas e «hanno la capacità di stoccaggio, non di rigassificazione, uguale», per cui «abbiamo bisogno di incrementare la capacità di rigassificazione da una parte ma anche di aumentare di almeno 6-7 miliardi gli stoccaggi».

Petrolio ai minimi dal 2021 e gas in flessione. La settimana parte sotto il segno delle commodity. Ad Amsterdam i Ttf cedono quasi il 6%, poco sopra i 117 euro al megawattora (sotto i 116 il minimo fin ad ora). Mentre Wti e Brent cedono oltre il 3%. Il primo viaggia sotto i 74 dollari al barile, mentre il secondo è a ridosso degli 81 dollari al barile. Tra i metalli l'oro guadagna mezzo punto a 1.761 dollari l'oncia. Sul fronte agroalimentare in flessione tanto il grano duro (-0,3%) quanto il tenero (-1,2%) rispettivamente a 909,5 e 788 dollari per il contratto future da 5 mila bushel, l'unità di misura statunitense per i cereali.

I commenti dei lettori