Omicron, BioNtech: “Servirà un nuovo vaccino”. Costa: “Obbligo non è all’ordine del giorno”. Locatelli: sì alla quarta dose

Il fondatore dell’azienda tedesca: «Il timore è che la variante infetti persone vaccinate»

Il fondatore della tedesca BioNtech, Ugur Sahin, ritiene che il vaccino anti Covid vada adattato alla variante Omicron. «Credo che a un certo punto avremo bisogno di un nuovo vaccino contro questa nuova variante», ha affermato Sahin alla conferenza Reuters Next, secondo quanto riporta Handelsblatt. BioNtech, che con Pfizer ha prodotto uno dei vaccini più efficaci in circolazione, si aspetta che Omicron sia «in grado di infettare persone vaccinate».

«Ad oggi l'obbligo vaccinale non è all'ordine del giorno». A dirlo è il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa a margine di un evento sulle farmacie a Genova. «Abbiamo deciso di instaurare un rapporto di fiducia con i cittadini che ha dato ottimi risultati, siamo il secondo paese europeo per vaccinati. L'Italia, rispetto ad altri paesi europei, ha già affrontato il tema dell'obbligatorietà: siamo stati i primi a introdurlo per i lavoratori della sanità e dal 15 dicembre sarà esteso a forze dell'ordine e personale scolastico. Poi valuteremo i dati dell'epidemia: siamo pronti anche ad altre valutazioni, ma ora si va avanti così». E ha aggiunto: “I dati del nostro Paese sono di gran lunga migliori rispetto ad altri Paesi europei. Da lunedi' entra in vigore il super green pass, un'altra misura importante che credo possa aiutarci a dare ulteriore spinta alla campagna vaccinale, che comunque ha gia' numeri positivi: superiamo mediamente le 400mila somministrazioni al giorno. C'e' stata una ripresa anche delle prime dosi, con 30mila al giorno".

Mentre il coordinatore del Cts Franco Locatelli ha detto che “una quarta dose del vaccino anti-Covid è una possibilità concreta". E ha aggiunto: “Quando terminerà la pandemia? E' una domanda da sfera di cristallo. Più insistiamo con le vaccinazioni più la situazione sarà favorevole ma fino a quando non sarà globale non ne usciremo".

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi