Irpef 2022, ecco quanto si pagherà in base al reddito: chi perde e chi guadagna dalla manovra del Fisco

I benefici maggiori si concentrano nella fascia tra 40 e 50mila euro, ma effetti positivi si vedranno anche per le fasce di reddito più basse  

Dagli 80 euro di Renzi ai 55 euro di Mario Draghi: la riforma fiscale messa in cantiere dal governo con la manovra finanziaria si potrebbe sintetizzare così. I benefici maggiori si concentrano nella fascia tra 40 e 50mila euro. Gli effetti positivi, però, si vedranno anche per le fasce di reddito più basse. I vantaggi progressivi per i redditi si rivolgono alle fasce fino a 50mila euro e si azzerano gradualmente a quota 75mila euro.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Studenti in piazza a Torino, scontri con la polizia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi